Illicium verum - MidlandBio

Cookie Policy
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Illicium verum

Piante officinali > H - Men
llicium verum   Hooker F.
Nome comune:                   
Anice stellato, Badiana, Badiana della Cina, Star anise, Anis étoilé, Badanier de Chine, Chinese anise, Chinese star anise, Badian, Anis estrelado, Anis da Siberia, Funcho da China, Ta hoei hiang
Famiglia:                             
Illiciaceae
Habitat:                               
Sono piccoli arbusti sempreverdi produttori di oli essenziali tipici delle zone tropicali e sub-tropicali, si trovano nel sud est asiatico, in nord america e ai Caraibi. Alcune specie sono coltivate anche come piante ornamentali.
Descrizione botanica:      
È un albero tropicale sempreverde, alto tra i 5-10 metri originario dell'Asia orientale.
Parti utilizzate:                  
Il frutto è un follicolo legnoso formato da 8-12 lobi disposti a stella (da cui il nome), su un peduncolo detto columella
Composizione e principi attivi:                
Olio essenziale
Trans anetolo
Tannino catechico
Acidi organici
Organotropismo:               
Apparato gastrointestinale
Apparato respiratorio
Uso tradizionale:              
Utilizzato in cucina come spezia.
Viene utilizzato in Europa industrialmente per la produzione di diversi liquori fra cui sambuca, pastis e sassolino ed amatorialmente per la produzione del prodotto tipico marchigiano e laziale mistrà (liquore).
Attività terapeutica:         
Eupeptica
Stomachica
Carminativa antifermentativa
Balsamica
Fluidificante
Spasmolitica
Antidiarroica
Indicazioni cliniche:         
Dispepsia
Meteorismo
Spasmi gastrointestinali
Flogosi delle vie aeree
Controindicazioni:             
Controindicato in pazienti affetti da epilessia o epatopatie.
Avvertenze:                        
Pianta inserita nella Lista del Ministero della Salute per l’impiego non ammesso nel settore degli integratori alimentari.
La varietà botanica di anice stellato nota come anice stellato giapponese (illicium anisatum, illicium religiosum, illicium japonicum, shikimmi e sklmmi) è considerata invece altamente tossica e pertanto inidonea al consumo umano.
L’anetolo a dosaggi elevati può essete tossico per il SNC: attenzione e cautela all’utilizzo dell’olio essenziale.
Prodotti erboristici e fitoterapici:                      
Tintura madre Olio essenziale
          
È usato anche come insetticida per la scabbia e pediculus vestimenta e come aromatizzante nel settore alimentare.
Sede Legale: 00198 Roma - Via Cagliari, 11
Sede Operativa: 01036 Nepi (VT) - Viale W.A. Mozart, 25
PI 13704941007 - REA RM-1466766 - REA VT-169340
Midland Bio srl
Torna ai contenuti