Genziana lutea L. - MidlandBio

Cookie Policy
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Genziana lutea L.

Piante officinali > F - G

Nome comune:                    
Genziana maggiore, Genziana gialla
Famiglia:                              
Gentianaceae
Habitat:                                
Pascoli soleggiati e sassosi, boscaglie montane, rocce e megaforbieti sub-alpini ricchi in sostanza organica; da 500 a 2200 m
Descrizione botanica:       
Pianta erbacea, perenne, glabra e glauca; con lunga radice a fittone robusta e ramificata, gialla con scorza grigia; fusto semplice, cilindrico, robusto, rigido, cavo. La pianta è alta 40÷150 cm.
Parti utilizzate:                  
Radice rigorosamente essiccata
Tempo balsamico:             
Autunno
Composizione e principi attivi:                 
Sostanze amare:
Amarogentina
Genziopicrina
Genziomarina
Alcaloidi:
Genzianina
Zuccheri
Pectine
Mucillagini
Tannini
Enzimi
Olio essenziale
Organotropismo:                
Apparato digerente    
Attività terapeutica:          
Amaro-tonica
Aperitiva
Stomachica
Digestiva
Antielmintica (per i bambini)
Febbrifuga
Indicazioni cliniche:          
Disturbi della digestione
Effetti collaterali:               
Iperacidità gastrica e crampi addominali
Controindicazioni:             
In pazienti affetti da gastrite, ulcera peptica, iperacidità, ernia iatale e/o esofagite
Avvertenze:                         
La specie è protetta in senso assoluto, assieme alla genziana purpurea, in tutto l’ arco alpino ed appenninico  
Prodotti erboristici e fitoterapici:                      
Tintura madre, Taglio tisana
Sede Legale: 00198 Roma - Via Cagliari, 11
Sede Operativa: 01036 Nepi (VT) - Viale W.A. Mozart, 25
PI 13704941007 - REA RM-1466766 - REA VT-169340
Midland Bio srl
Torna ai contenuti