Fumaria officinalis L. - MidlandBio

Cookie Policy
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Fumaria officinalis L.

Piante officinali > F - G

Nome comune:                    
Fumaria comune, Fumosterno, Feccia, Fumosa, Fumastrello, Chicchirichì
Famiglia:                              
Papaveraceae
Habitat:                                
Specie commensale presente nei campi, negli incolti, lungo i sentieri e nei ruderi; 0÷1.600 m
Descrizione botanica:       
Pianta annuale, erbacea, con radice fittonante bianco-giallastra; fusti ramificati, rampanti eretti, gracili di colore verdognolo spesso con sfumature porporine; altezza 10÷30 cm. Le foglie  sono alterne, sottili, glauche, glabre e lungamente picciolate, di colore bruno-verde. I fiori sono raccolti in infiorescenze terminali racemose, opposte alle foglie. I racemi densi durante la fioritura si allargano alla fruttificazione e sono formati normalmente da 20÷30 piccoli fiori, ad unico piano di simmetria, di forma irregolare e di colore rosa, rosso scuro alla fauce. I frutti sono acheni tondeggianti, un pò schiacciati all’apice, con superficie verde e rugosetta che producono un singolo seme.
Parti utilizzate:                  
Sommità fiorite
Tempo balsamico:             
Marzo
Composizione e principi attivi:                 
Alcaloide:            
Prototopina (fumarina)
Fumoficinalina
Sinactina
Coridamina
Fumarosina
Sanguinarina
CriptopinStilopin
Acidi organici:      
Ac. fumarico
Ac. protocatechico
Ac. caffeico
Ac. clorogenico
Ac. citrico
Ac. malico
Ac. glicolico
Sostanze amare
Flavonoidi:
Rutina
Isoquercitina
Kampferolo
Tannino                     
Organotropismo:                
Fegato evie biliare
Sistema digerente
Sistema cutaneo
Uso tradizionale:               
Utilizzata per il trattamento di una grande varietà di disturbi, quali artriti, reumatismi, cistiti, infezioni, affezioni cutanee, costipazione e arteriosclerosi; oltre ad essere impiegata come rimedio depurativo per il sangue.
Attività terapeutica:          
Erba amara tonica
Diuretica (leggermente)
Lassativa (leggermente)
Vermifuga
Antinfiammatoria
Indicazioni cliniche:          
Spasmi gastrici e biliari
Congestione epatica
Ritenzione idrica
Trombofilia
Eccitazione ed insonnia
Tachicardia nervosa
Psoriasi (uso esterno)
Eczemi (uso esterno)
Dermatiti (uso esterno)
Congiuntiviti (uso esterno)
Effetti collaterali:               
Dosi essessive provocano sonnolenza
Controindicazioni:             
Non assumere in gravidanza e durante l’allattamento.
Non somministrare in età pediatrica
Avvertenze:                         
Possibile interazioni con farmaci sedativi ed ipotensivi
Note:                                     
L’efficacia, nella terapia della psoriasi,  con  le sostanze derivate dall’ acido fumarico, oltre che con trials clinici è stata pure confermata, da una recentissima revisione sistematica della Cochrane collaboration.
Prodotti erboristici e fitoterapici:                      
Tintura madre, Estratto secco, Taglio tisana
Fumaria - Fumaria officinlis
Tintura madre
10.80 €(IVA incl.)
Aggiungi
Sede Legale: 00198 Roma - Via Cagliari, 11
Sede Operativa: 01036 Nepi (VT) - Viale W.A. Mozart, 25
PI 13704941007 - REA RM-1466766 - REA VT-169340
Midland Bio srl
Torna ai contenuti