Alchemilla vulgaris L. - MidlandBio

Cookie Policy
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Alchemilla vulgaris L.

Piante officinali > A

Nome comune:
alchemilla, erba memoria, erba rugiada, erba rossa, erba stella, pianta del parto, ventaglina, zampa di leone, manto di Nostra Signora
Famiglia:
rosaceae
Habitat:
in Italia è diffusa quasi ovunque, dal piano fino a 2000 mt. di altitudine in particolare nei luoghi umidi montani.
Descrizione botanica:
pianta erbacea perenne
Parti utilizzate:
foglie
Composizione e principi attivi:
tannini gallici
flavonoidi
ac. Salicilico
fitosteroli
saponine
ac. Palmitico
ac. stearico
Periodo balsamico:
maggio – settembre (Le foglie vengono raccolte nel periodo di fioritura)                      
Organotropismo:
sistema nervoso centrale
sistema digerente
cute
Attività terapeutica:
astringente   
antiinfiammatoria
antidiarroica
cicatrizzante
Indicazioni cliniche:
sintomi della fase premestruale, coadiuvante della guarigione delle ferite, immunomodulante
Effetti collaterali:
nessuno
Avvertenze:
l'alchemilla è controindicata per chi soffre di gastrite o di ulcera gastroduodenale
Curiosità:
è presente nella miscela delle 13 erbe “Ricola” per la presenza delle sostanze tanniche che hanno effetto astringente sulle mucose, isolandole dagli agenti esterni e proteggendole contro le infezioni.
Prodotti erboristici e fitoterapici:
Tintura madre, taglio tisana
Sede Legale: 00198 Roma - Via Cagliari, 11
Sede Operativa: 01036 Nepi (VT) - Viale W.A. Mozart, 25
PI 13704941007 - REA RM-1466766 - REA VT-169340
Midland Bio srl
Torna ai contenuti