Acer campestre L. - MidlandBio

Cookie Policy
Privacy Policy
Vai ai contenuti

Acer campestre L.

Piante officinali > A

Nome comune:
acero campestre, loppio, loppo, testucchio, testuccio
Famiglia:
Aceraceae
Habitat:
presente in boschi di latifoglie in collina e montagna fino ai 1200 m
Descrizione botanica:
raggiunge i 20 metri di altezza, Ha un tronco dritto con portamento espanso. Le foglie, decidue, hanno 5 lobi. I fiori, bianco giallognoli, sono riuniti in corimbi. Le gemme sono marroni e pelose, lunghe mediamente 3 mm
Parti utilizzate:
gemme fresche
Organotropismo:
sistema nervoso centrale
vasi arteriosi
vie biliari
metabolismo glucidico e lipidico
Uso tradizionale:
fin dl XVI secolo era indicato per le algie toraciche
Attività terapeutica:
protettivo vascolare
anti aterosclerotico
ipocolesterolemizzante
sedativo delle nevrosi fobiche
anti Herpes zooster e simplex
antinfiammatorio della colecisti
riduce la precipitazione dei sali biliari
Indicazioni cliniche:
ùnevrosi fobica
discinesie delle vie biliari
iper-beta globulinemia
litiasi biliare
aterosclerosi
herpex simplex e zoster
Avvertenze:
non somministrare per più di 40  giorni
Prodotti erboristici e fitoterapici:                       
Macerato glicerico (Gemmoderivato) da gemme fresche
Appunti di Fitoterapia

Consociazioni dell’ Acer campestre con altri gemmoderivati:       

+ Olea europea                  
ipercolesterolemia    + arteriosclerosi
+ Fraxinus excelsior          
litiasi biliare e coledocica
+ Tilia tomentosa             
nevrosi fobica, esiti di paresi
+Rosmarinus officinalis  
discinesia biliare
+Morus nigra                      
diabete
+Ginkgo biloba                  
Morbo di Landry
Sede Legale: 00198 Roma - Via Cagliari, 11
Sede Operativa: 01036 Nepi (VT) - Viale W.A. Mozart, 25
PI 13704941007 - REA RM-1466766 - REA VT-169340
Midland Bio srl
Torna ai contenuti